Caorle

Caorle è una pittoresca cittadina situata sulla costa Adriatica. Il suo affascinante centro storico, con stradine strette e case colorate, è un luogo ideale per passeggiare e ammirare l'architettura tipica del borgo. Tra le meraviglie da visitare la Scogliera Viva, con opere d'arte realizzate sulla roccia e i Casoni, antiche costruzioni in canna palustre che storicamente erano le dimore dei pescatori.

Chiesa della Madonnina

La Chiesa della Madonna dell’Angelo è situata in una posizione incantevole affacciata sul mare, all'inizio della spiaggia di Levante, anche chiamata "Spiaggia della Madonnina". La tradizione racconta che il simulacro della Santa Vergine fu trovato dai pescatori galleggiare in mare su un blocco di marmo. Ogni anno si svolge la Festa dell'incoronazione, mentre ogni 5 anni si tiene una processione in mare.

Casoni

I casoni erano le tipiche abitazioni dei pescatori della laguna di Caorle, ancora in buone condizioni dopo 15 secoli dall'invasione di Attila. Durante la Seconda Guerra Mondiale, furono utilizzati come rifugio dalle famiglie sfollate, ma dopo la guerra l'attività della pesca si spostò in mare e i casoni caddero gradualmente in disuso, riducendosi a un numero limitato di esemplari visitabili tutt'ora grazie alle escursioni in motonave.

Vallevecchia

l'Oasi di Valle Vecchia, situata tra i fiumi Tagliamento e Livenza è un'area che comprende 4 km di litorale sabbioso e un entroterra agrario ottenuto attraverso la bonifica di superfici lagunari. L'Oasi ospita diversi biotopi come le dune sabbiose, le paludi dolci e le pinete. È un'area ricca di fauna e flora ed è un luogo ideale per l'osservazione degli uccelli, con un sentiero didattico e una pista ciclabile a disposizione dei visitatori.